Seguici sui Social

Primo Piano

Napoli, marocchino ubriaco ferito a Forcella in una lite con connazionali

Pubblicato

il

Napoli, marocchino ubriaco ferito a Forcella in una lite con connazionali

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri a Napoli su un episodio di violenza del quale è rimasto vittima un marocchino di 33 anni risultato ubriaco. L’uomo è stato ricoverato nell’ospedale Cardarelli con alcune costole fratturate e varie contusioni (guarirà in 21 giorni); ha riferito ai militari di essere caduto, poi di essere stato aggredito da connazionali senza fornire dettagli. Versioni contrastanti sulle quali i militari stanno svolgendo accertamenti. L’uomo è stato trovato insanguinato poco dopo le 20 di ieri in Via San Giovanni a Carbonara, nel centro della città.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità