Napoli: ok al fabbisogno 2019.Negli asili nido 29 nuove maestre

Il Comune di Napoli ha concluso tutte le assunzioni che erano state previste nel Piano del fabbisogno 2019. Oggi a Palazzo San Giacomo il sindaco, Luigi de Magistris, e l’assessore all’Educazione, Annamaria Palmieri, hanno ricevuto le 29 maestre, delle graduatorie dello Stato, che vanno a completare il quadro assunzionale. Le maestre assunte a tempo indeterminato sono tutte destinate agli asili nido comunali. “Oggi e’ un momento importante – ha detto il sindaco Luigi de Magistris – dietro al quale ci sono atti discrezionali e politici coraggiosi che vanno in assoluta controtendenza rispetto a quanto accade in altre citta’ italiane dove sempre di piu’ i servizi essenziali vengono privatizzati. Noi invece – ha aggiunto – riteniamo che il pubblico sia vincente e seguiamo i dettami costituzionali sebbene oggi difendere la gestione pubblica dei servizi sia una sfida”. Assunzioni che – ha sottolineato il primo cittadino – hanno una valenza “ancora maggiore se consideriamo che il Comune ha sulle spalle un debito storico ed e’ in regime di riequilibrio”. Le maestre si vanno ad aggiungere a 70 educatori, 96 vigili urbani, 200 Lsu e 370 profili di vario genere. Le assunzioni sono il frutto dello scorrimento di tutte le graduatorie. “Questa amministrazione e il Consiglio comunale – ha aggiunto l’assessore Palmieri – hanno avuto e perseguito la ferma volonta’ di investire nel pubblico soprattutto in settori che sono strategici per la garanzia di diritti quali e’ il diritto all’istruzione”. L’assessore ha anche annunciato che il Comune investira’ 3 milioni di euro, derivanti dalle risorse del Patto per Napoli, per la realizzazione di nuovi asili nido. I neo assunti hanno donato al sindaco una penna con l’augurio – come spiegato da Giuseppe Ratti, delegato Cisl Fp – “di continuare a scrivere e firmare atti che puntano sul lavoro, settore su cui questa amministrazione ha puntato molto senza mai negare il dialogo e facendo sinergia”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

scarcerato il genero del boss

Castellammare. E’ tornato in libertà il genero del boss...

arrestati 2 affiliati al clan Partenio

Camorra, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale...

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...