Secondigliano, la polizia scopre droga nella fessura di un muro


Nei giorni scorsi  gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, mentre stavano percorrendo la strada Comunale dei Cavoni, nei pressi dell’ingresso del Parco dei Pini, hanno notato fuoriuscire da una fessura di un muro una busta di cellophane.
I poliziotti hanno rinvenuto all’ interno della stessa 16,20 grammi di cocaina, quasi 17 grammi di marijuana e 35 grammi di hashish.

Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

l’Accademia Mandolinistica Napoletana presenta “Serenata Luntana”

Ritorna il Concerto al tramonto, la grande tradizione avviata...

Lettere, spagnola salvata dal suicidio

Lettere, spagnola vuole lanciarsi nel vuoto ma i carabinieri...

torna l’evento organizzato dall’Associazione CasertAzione

Il countdown per la notte di San Lorenzo sta per...

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco di Ercolano: ‘Vergognatevi’

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco...