Uccide la moglie mentre maneggia la pistola: arrestato 56enne

E’ in stato di fermo l’uomo di 56 anni che ieri sera ad Ostuni ha ferito mortalmente la moglie con un colpo di pistola, che secondo versione resa alla Polizia, sarebbe partito accidentalmente mentre maneggiava l’arma. Si tratta di Francesco Semerano, che dai primi accertamenti deteneva legalmente la pistola. La vittima, Giovanna De Pasquale, di 46 anni, sarebbe stata centrata da un solo proiettile che l’ha colpita ad un braccio e al torace. Quando sono intervenuti i soccorritori, nella villetta in contrada Malandrino, alla periferia della cittadina, per la donna non c’era più nulla da fare. Gli investigatori della Squadra Mobile stanno verificando le circostanze dell’episodio.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Maltempo in Campania, la Regione chiede lo stato di emergenza

Dopo l’alluvione che ha colpito diverse zone della Campania...

Ospedale del Mare, guardia giurata aggredita dal marito di una paziente

Ospedale del Mare, accompagna la moglie in ospedale e...

“Non ci sono più alibi la pianificazione territoriale”

Monteforte Irpino. “Piove sul bagnato in Campania. Nella nostra...

Rapina un telefonino ad un automobilista in piazza Garibaldi: arrestato

Rapina in piazza Garibaldi. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio...