Otto Live Studio Session in streaming martedì 29 settembre alle 21.30

Martedì 29 settembre alle ore 21.30, Otto trasmetterà in anteprima una live session in studio, attraverso una diretta sui social Facebook ed Instagram.

“Il nuovo nemico guarda ai nuovi mostri di cui tutti sentiamo il bisogno per sfogare l’odio che culliamo in noi quotidianamente evocando in qualche modo il Daniele Silvestri spaventato dalla constatazione che lo slogan è fascista di natura” (Federico Vacalebre – Il Mattino)
La band guidata da Lorenzo Campese, presenterà una scaletta di undici brani, tra cui le canzoni presenti nell’ep “Il nuovo nemico”, pubblicato lo scorso 11 settembre con Apogeo Records New Generation. Sarà inoltre l’occasione per ascoltare brani inediti, il loro singolo di esordio “Rigore per la Juve” (2018) e qualche cover.
Il live studio session è stato registrato e mixato presso lo studio Le Nuvole da Massimo De Vita e Michelangelo Bencivenga dei Blindur, importante punto di riferimento della scena underground nazionale; la regia e la fotografia sono a cura di Alessandro Freschi.
CREDITS
Lorenzo Campese: voce, toy piano
Federica De Simone: synth, voce
Andrea Moreno: chitarra elettrica
Marco Maiolino: basso, synth basso
Mattia Santangelo: batteria
Registrato e mixato da Massimo De Vita e Michelangelo Bencivenga
Mastering: Luca Maria Stefanelli
Regia: Alessandro Freschi
Per partecipare
https://www.facebook.com/events/1036728513465977/
Completa la lettura di Otto Live Studio Session in streaming martedì 29 settembre alle 21.30
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...