Seguici sui Social

Cronaca Nera

Napoli, spari contro la casa del boss Vitale Troncone

Pubblicato

il

Napoli. Si torna a sparare a Fuorigrotta. Quattro colpi di pistola. Tre contro un’auto in sosta e uno contro la ringhiera di un palazzo.

Un messaggio chiaro lanciato al boss del quartiere, Vitale Troncone. L’auto bersagliata, una Jeep Renegade, in via Costantino e’ una di una parente stretta dell’uomo, la ringhiera e’ quella del balcone di casa sua.

La ‘stesa’ si è verificata due notti fa e indagata la polizia. Secondo gli investigatori, sarebbe la risposta della sparatoria di dieci giorni fa, il 18 marzo, in via Catone contro i Sorianiello di Soccavo in lotta per il controllo di piazze di droga e ‘pizzo’, soprattutto allo stadio Maradona durante le partite del Napoli.

Pubblicità

Gli investigatori hanno preso visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza pubblica e privata che si trovano nella zona e confidano di avere elementi utili alle indagini.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Napoli, spari contro la casa del boss Vitale Troncone di Giuseppe Del Gaudio / Cronache della Campania

Pubblicità

Pubblicità