Napoli, 3 furti con scasso in sei mesi. Il titolare della pizzeria “Lucignolo Bella Pizza” si sfoga: “Abbandonat”

Napoli. 3 furti con scasso in sei mesi. L’ultimo lo scorso 26 agosto. Questo l’amaro bilancio della pizzeria “Lucignolo BellaPizza “di Piazza Nazionale a Napoli che, purtroppo, la accomuna a tantissime attività del territorio, in balia della criminalità.
“Per l’ennesima volta siamo stati scassinati e derubati. È successo verso le 3, 3.30 di stamattina, quando avevamo già chiuso il ristorante. Hanno danneggiato la porta d’ingresso, rubato il cassetto del registratore di cassa, hanno rubato delle bottiglie pregiate”.- racconta il titolare della pizzeria Giuseppe Celio a NapoliToday -“Ci sentiamo abbandonati in balia della tempesta, è la terza volta che subiamo un evento simile, in soli sei mesi. Sono furti inutili. Chiediamo più sicurezza per noi e per la nostra città”. Noi crediamo in Napoli, e non molleremo. Crediamo nel buon cuore dei napoletani, e non cederemo a questo schifo”.
“Esprimiamo la nostra solidarietà a Celio a tutti gli imprenditori, i commercianti, i negozianti e la gente perbene che viene martoriata dalla criminalità. Le parole e la solidarietà, purtroppo, da sole non serviranno a restituire sicurezza e tranquillità. Per esse serve una mossa decisa e concreta delle Istituzioni: maggiore monitoraggio del territorio, più agenti per le strade e soprattutto condanne esemplari e certe.”- ha così commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Maltempo in Campania scuole chiuse in molti comuni

Anche ad Afragola, Giugliano, nei comuni dell'isola d'Ischia e...

Napoli, il degrado di piazza Municipio: la video denuncia dei cittadini

Situazione inaccettabile, inciviltà e incuria senza precedenti in piazza...

Maltempo a Napoli, si fa la conta dei danni. Il video

A causa del maltempo a Napoli ci sono stati...

Maltempo, domani scuole chiuse a Ercolano, Portici e San Giorgio

Domani scuole chiuse a Ercolano, Portici e San Giorgio...