Qualiano, carabinieri arrivano per una lite in famiglia ma trovano la droga

Qualiano. I carabinieri arrivano in un’abitazione per sedare una lite in famiglia ma scoprono un piccolo laboratorio per la produzione di canapa indiana: arrestato un 28enne incensurato. È accaduto a […]
Qualiano. I carabinieri arrivano in un’abitazione per sedare una lite in famiglia ma scoprono un piccolo laboratorio per la produzione di canapa indiana: arrestato un 28enne incensurato.
È accaduto a Qualiano, in provincia di Napoli. I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano sono stati allertati per una violenta lite in famiglia ma quando sono entrati in casa hanno sentito un odore inequivocabile di canapa indiana.
I militari hanno quindi perquisito l’abitazione ed hanno rinvenuto e sequestrato all’interno della camera da letto dell’incensurato una pianta di canapa indiana alta un metro mezzo e 10 barattoli con all’interno marijuana per un totale di 256 grammi.La lite è stata risolta mentre il giovane è stato arrestato per produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ora è in attesa di giudizio.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Scuole chiuse a Napoli domani causa maltempo

Scuole chiuse a Napoli domani: niente lezioni anche in...

Covid in Campania, 1444 positivi ma nessun decesso

Covid in Campania, stabili i ricoveri in terapia intensiva,...

Follia Ultras, scontri tra tifosi di Ischia e Savoia: auto tenta di investire i rivali. Il video

Violenti scontri allo stadio ‘Piccolo’ di Cercola tifosi dell'Ischia...

Napoli, spaccia nei giardinetti di piazza Garibaldi: arrestato

I Falchi della Squadra Mobile di Napoli hanno catturato...