Napoli, ‘Vi aspetto al parcheggio’: minacciate due infermiere del Cardarelli dal parente di un paziente


 Minacciate in corsia, poi aggredite nel parcheggio dell’ospedale. Ennesima aggressione al personale sanitario a Napoli, 11esima dall’inizio del 2020. Stavolta a farne le spese sono state due infermiere dell’ospedale Cardarelli. Lo riporta la pagina Facebook ‘Nessuno tocchi Ippocrate’. Intorno alle ore ore 19 di ieri un parente di un paziente avrebbe aggredito le due donne per motivi riconducibili alla distribuzione delle terapie ed agli orari di visita. L’uomo si è avvicinato con fare minaccioso intimando: “Tanto vi aspetto al parcheggio!”. L’uomo e’ passato ai fatti poco dopo: si e’ avvicinato alle sanitarie, le ha spinte ed ha provato a colpirle con un calcio. Alla base dell’aggressione delle due infermiere pare ci siano motivi riconducibili alla distribuzione delle terapie ed agli orari di visita. Il direttore generale dell’ospedale, Giuseppe Longo, ha chiesto una relazione in merito ai responsabili del reparto.

Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...

Napoli, rapina una coppia di turisti: arrestato

Napoli. Ieri mattina una pattuglia dei Falchi del Commissariato...

Cronaca nera a Napoli, Pipolo pentito per timore di essere ucciso

Cronaca nera a Napoli, il pentimento di Antonio Pipolo,...