Seguici sui Social

Cronaca

Calcio: consegnati a Castellammare gli Italian Sport Awards

Pubblicato

il

Calcio: consegnati a Castellammare gli Italian Sport Awards


Sono stati consegnati a Castellammare di Stabia gli Italian Sport Awards, giunti alla IX edizione e organizzati dal giornalista Donato Alfani. Per la Serie A, nel corso della serata di gala, sono stati premiati: Meret (miglior portiere, Napoli); Acerbi (difensore, Lazio); Lo.Pellegrini (centrocampista, Roma); Quagliarella (attaccante, Sampdoria); Chiesa (miglior calciatore, Fiorentina); Barella (miglior giovane, Cagliari); Zaniolo (rivelazione, Roma); Esposito (esordiente, Inter); Quagliarella (miglior gol e miglior bomber, Sampdoria); l’Atalanta (miglior club); Lucci (miglior procuratore); Spalletti (miglior allenatore); D’Aversa (miglior giovane allenatore); Percassi (miglior presidente); Zamagna e Paratici (migliori ds); Faggiano (miglior giovane ds); Benazzi (miglior addetto stampa); Calvarese (miglior arbitro); Irrati (miglior arbitro Var); il Napoli (miglior tifoseria); la Roma (miglior gestione social); la Spal (premio speciale). Questa la top 11 della Serie A (4-4-2): G.Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, A.Romagnoli, Biraghi; Lazzari, Barella, Cristante, Insigne; Quagliarella, Immobile. All.: Allegri. Premi anche per giocatori, tecnici e dirigenti di Serie B, C e D, oltre che per giornalisti, dirigenti, trasmissioni radiofoniche, televisive e siti internet.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità