Seguici sui Social

Cronaca

Il Consigliere Borrelli dal Prefetto di Napoli per la vicenda dell’aggressione all’ospedale San Giovanni Bosco

Pubblicato

il

Napoli, minacce di morte al consigliere regionale Borrelli da parcheggiatori abusivi

Il Consigliere Borrelli dal Prefetto di Napoli per la vicenda dell’aggressione all’ospedale San Giovanni Bosco: “Ho chiesto che l’ospedale abbia un presidio fisso delle forze di Polizia, bisogna fermare la criminalità e la violenza negli ospedali.”
Nella mattinata del 2 settembre il Consigliere Regionale dei Verdi- Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, in merito alla vicenda dell’aggressione subita all’esterno dell’ospedale San Giovanni Bosco dallo stesso consigliere, si è incontrato con il Prefetto di Napoli Marco Valentini.
“Ho spiegato al Prefetto tutti i dettagli sull’attacco che ho subito ed ho richiesto, nuovamente, che l’ospedale San Giovanni Bosco abbia un presidio fisso delle forze dell’ordine. Credo che sia doveroso tutelare gli ospedali tenendo fuori la criminalità e la violenza. Il San Giovani Bosco non dovrà mai più essere terra di nessuno, come accadeva in passato.”- ha spiegato il Consigliere Borrelli, membro della commissione sanità.
Completa la lettura di Il Consigliere Borrelli dal Prefetto di Napoli per la vicenda dell’aggressione all’ospedale San Giovanni Bosco
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità