Seguici sui Social

Cronaca Nera

Grumo Nevano, continua la cacca all’assassino di Rosa Alfieri

Pubblicato

il


Grumo Nevano. Continua la caccia ad Elpidio D’Ambra il 31enne assassino della 24enne Rosa Alfieri.

I carabinieri hanno fatto visita a tutti i suoi familiari e conoscenti ma dell’assassino di Grumo Nevano al momento nessuna traccia. I carabinieri della compagnia di Giugliano, coadiuvati da tutte le tenenze della provincia Nord di Napoli, sono stati impegnati a cercare le tracce di quell’uomo indiziato dell’omicidio della ragazza,  soffocata con uno straccio o forse strangolata.

Pubblicità

Rosa è stata infatti trovata dal padre Vittorio, con uno strofinaccio in bocca. I vestiti non a posto. Uccisa perché, molto probabilmente, si e’ ribellata a un tentativo di violenza. 

Era stato proprio il padre a dare in affitto a Elpidio D’Ambra l’appartamento a piano terra della palazzina familiare. Appena due settimane fa l’uomo si era presentato come un marito separato in cerca di un posto modesto dove poter vivere.

Secondo quanto emerso dalle indagini alle 17.30 di ieri, Rosa, che aiutava il padre nella contabilità e il fidanzato nella tabaccheria di famiglia, ha parcheggiato l’auto. Ha varcato l’ingresso del palazzo ed e’ li’ che sarebbe balzato Elpidio….

Pubblicità

Pubblicità