Torre Annunziata, uccise la ex con 30 coltellate: ergastolo per Salvatore Carfora

Ergastolo per Salvatore Carfora: è questa la condanna per  il 39enne di Torre Annunziata reo confesso dell’omicidio della sua ex fidanzata, Sonia di Maggio di 29 anni.

La Corte d’assise di Lecce ha giudicato colpevole l’uomo, per aver pianificato e compiuto con lucidità il delitto. L’uomo il primo febbraio dello scorso anno, dopo aver preso mezzi pubblici raggiunse Specchia Gallone, nel Salento, dove la ex si era rifugiata cercando conforto e una nuova vita con un nuovo compagno. Sonia fu colpita con 30 coltellate e lasciata priva di vita a terra in una pozza di sangue sotto gli occhi atterriti del nuovo compagno.

Carfora fu arrestato il giorno dopo, a Otranto. Il processo a suo carico si era aperto lo scorso settembre.L’imputato era presente in aula. La scorsa udienza, il 18 gennaio, Carfora, difeso dall’avvocato Cristiano Solinas, aveva chiesto perdono

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Arrestato il pregiudicato di Torre Annunziata che ieri sera ha ucciso la ex in provincia di Lecce

I giudici hanno riconosciuto le aggravanti della premeditazione e dei futili motivi e l’accusa di stalking contestate dalla procura di Lecce che aveva chiesto la condanna all’ergastolo. Le motivazioni saranno depositate fra 90 giorni. Disposto, inoltre, il risarcimento dei danni in favore dei familiari della 29enne e dell’associazione Gens Nova, parti civili, da quantificare in altra sede.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Torre Annunziata, uccise la ex con 30 coltellate: ergastolo per Salvatore Carfora di Rosaria Federico / Cronache della Campania

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati di Redazione / Cronache della Campania

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio”

Parla Immacolata Esposito, la madre di Giuseppe Fusella ucciso con l'amico Tullio Pagliaro a colpi di pistola a Ercolano la notte tra il 28 e 29 ottobre 2021, Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio” di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati...