Seguici sui Social
[t4b-ticker]

Cronaca

Schianto nella notte nel Casertano: morti due giovanissimi

Pubblicato

il

Schianto sulla Napoli-Canosa: due feriti


E’di due morti il bilancio del drammatico incidente avvenuto sulla Variante tra Santa Maria Capua Vetere e Caserta verso l’1,30 della notte tra venerdì e sabato. A perdere la vita in seguito all’impatto frontale sono stati due ragazzi giovani di appena 19 e 24 anni. I due viaggiavano a bordo di una Nissan Micra e di una Golf di colore nero: l’impatto è stato molto violento e le due automobili sono andate completamente distrutte.
Sono stati alcuni automobilisti in transito sulla Variante in territorio di San Prisco a dare l’allarme. In pochi minuti sono giunti sul posto i vigili del fuoco e le ambulanze. I soccorritori hanno provato ad estrarre i due automobilisti dalle rispettive automobili ma purtroppo non c’era più nulla da fare. Le ferite riportate nell’impatto violento tra le due vetture non gli hanno lasciato scampo.

Il tratto di strada è rimasto chiuso al traffico fino a notte inoltrata per permettere il lavoro delle forze dell’ordine. Un dolore immenso quando i familiari delle vittime hanno raggiunto la scena. Le salme sono state trasportate all’Istituto di Medicina Legale di Caserta in attesa delle disposizioni del magistrato.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Pubblicità